Descrizione

Il riformatore automatico di fascette è stato progettato per raccogliere in automatico le strisce tagliate dalla cesoia rotativa, quest'ultime trasportate per mezzo di nastri magnetici motorizzati vengono correttamente immagazzinate su un pallet. Un apposito sensore legge man mano l’altezza della pila di strisce e determina la discesa della pedana idraulica. Quando il pacco ha raggiunto l’altezza massima impostata, oscura un altro sensore che fa abbassare totalmente la pedana per permetterne il prelevamento del pallet da parte di un muletto. Il controllo delle funzioni elettriche e è garantito da un PLC.